Categories:

Cosa ci racconta il Gesto Grafico? Lo scopriremo insieme a partire da martedì 11 ottobre con il corso introduttivo alla Grafologia – I Messaggi Segreti della Scrittura – condotto dall’esperto grafologo Pier Paola Papalini. Qui di seguito leggiamo un piccolo estratto, tratto da una sua nota introduttiva sul tema.

La scrittura palesa l’esistenza di un corpo che pre-esiste al gesto grafico.

La scrittura è frutto di un movimento molto complesso, fatto di coordinazione, azione, feedback ed adattamento all’azione del braccio e della mano nell’esecuzione del gesto grafo-motorio.

La scrittura unisce in maniera indissolubile la mente ed il corpo.

La scrittura cattura i pensieri e li libera su di un foglio.

La scrittura è una materializzazione del nostro pensiero, quando sul foglio appaiono le lettere.

La grafologia studia il corpo delle parole (il segno) e la loro collocazione nello spazio-foglio.

Il gesto grafico è un sensibile rilevatore della condizione energetica del soggetto, della sua coscienza del corpo, del suo vissuto emozionale a seconda delle modalità attraverso le quali assesta la forma-scrittura nello spazio-foglio (che simbolicamente rappresenta la realtà), esprimendo il segno – simbolo grafico. 

Ogni uomo porta in sé un linguaggio universale fatto di simboli arcaici inconsci.

Questo linguaggio primitivo porta in sé parti di Luce e di Paure ancestrali che hanno dilaniato l’umano sin dal primo vagito e ritroviamo nelle paure primordiali dell’abbandono, del buio, del fuoco, della morte.

Ogni gesto all’interno dello spazio grafico, ma come in ogni altro luogo, viene attratto dal simbolismo arcaico. La conformazione stessa delle lettere, i collegamenti, gli allunghi, i gesti mancati e i gesti che pare quasi sfuggano alla mano, le macchie d’inchiostro, la pressione leggera o pesante del tratto: ogni scritto parla di noi e delle forze (amore/odio) che abbiamo dentro di noi e di quelle forze che fuori nella vita ci contrastano (ambiente esterno e privato), che ci spazzano l’anima e i sensi.

Vai alla pagina ➡️“I Messaggi Segreti della Scrittura” – Corso introduttivo alla Grafologia

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.